L’industria della cannabis ultimamente ha subito una forte accelerata, grazie all’accettazione da parte di molti stati al suo utilizzo in ambito medico e curativo. Oggi, sono davvero tante le aziende che utilizzano la cannabis per scopi medicinali e ovviamente, le loro azioni ne traggono un enorme beneficio. Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - cannabis trader logo

Solo nell’ultimo mese molte aziende hanno visto crescere del 50% il loro valore in borsa e gli esperti hanno previsto un aumento del 1000% per queste aziende nei prossimi 3 anni.

Trattandosi di un settore emergente, che a breve dovrebbe superare la valutazione della maggior parte delle aziende tecnologiche, questo è davvero il momento migliore per investire in titoli legati al mercato della cannabis.

Per questo motivo, al termine del 2018, è stato lanciato un nuovo software detto Cannabis Trader, per negoziare titoli automaticamente. Cannabis Trader è un software collegato ai migliori broker di CFD, ma per saperne di più continua a leggere la nostra recensione.

Cos’è Cannabis Trader?

Cannabis Trader è un software per il trading automatico, utilizzato per negoziare sul mercato della cannabis con una precisione del 93% circa. Il che significa che nella maggior parte dei casi, il software chiude 9 operazioni su 10 in profitto.

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - Screenshot  1024x404

L’avvento di queste piattaforme di trading sta rivoluzionando il mercato, anche se attorno ad esse esiste ancora un certo scetticismo, dovuto al fatto che, come in ogni altro settore, anche qui si trovano truffe.

Cannabis Trader per fortuna gode di un’ottima reputazione online e non essendo in alcun modo affiliato con l’emergente boom delle criptovalute, è da considerarsi più sicura e affidabile.

Cannabis Trader è una truffa?

Ci siamo imbattuti in Cannabis Trader mentre cercavamo una buona app per negoziare azioni legate al mondo della cannabis. Testando questo software, abbiamo scoperto che è sicuro. Esso sfrutta la forte espansione industriale della cannabis, per generare profitti sul mercato tramite CFD. Come sistema di trading automatizzato, il software funziona in modalità di trading automatico, ma per i professionisti c’è anche la possibilità di utilizzarlo in modalità manuale.

  • Il software è basato su un algoritmo che offre un tasso di successo del 93%.
  • Il software che abbiamo testato e sicuro, ma non elimina del tutto i rischi dell’auto trading.
  • Consigliamo pertanto a tutti i principianti di iniziare con un investimento moderato pari a 250$.

Visita Cannabis Trader

Come funziona Cannabis Trader?

Come accennato in precedenza, Cannabis Trader è un robot per il trading automatico che negozia sul mercato della cannabis. Grazie al boom di questa industria, molte società si lanciano sul mercato azionario affinché nuovi investitori possano entrare nel business.

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - IMG 20190124 223840

Nel mercato azionario della cannabis, i titoli legati a questo settore vengono valutati l’uno contro l’altro proprio come le valute fiat sono valutate il mercato dei cambi.

Sono disponibili anche coppie di trading tra ogni azione e valute legali per un scambio più semplice. Pertanto, dopo essersi registrati su Cannabis Trader, la piattaforma web collega tutti gli utenti a un broker autorizzato nel proprio paese per facilitare le operazioni di trading, ma anche finanziarie legate al deposito e al prelievo.

Come aprire un account con Cannabis Trader?

Vuoi aprire un nuovo account su Cannabis Trader e iniziare subito a negoziare CFD sul mercato della cannabis? Niente di più semplice seguendo questa breve guida!

Iscrizione

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - cnb trader

Accedi al sito web di Cannabis Trader tramite i link che trovi in questa pagina. Compila il modulo di iscrizione che trovi in homepage inserendo il tuo nome completo, indirizzo email e numero di telefono. Per confermare la tua identità, ti verrà chiesto di convalidare questi ultimi due. Ci vogliono meno di 10 minuti per fare tutto.

Depositare

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - Screenshot 261 1024x596

Una volta aperto il tuo nuovo account, non ti resta che eseguire il deposito del tuo capitale. Lo puoi fare subito o in un secondo momento, a seconda delle tue esigenze. Sono disponibili numerosi metodi di pagamento tramite i broker affiliati, il che dimostra un grande sforzo da parte dell’operatore per soddisfare qualsiasi esigenza degli utenti. È possibile pagare con carte di credito, bonifico bancario, bitcoin,  Ethereum, Bitcoplace Crypto Currency e altri ancora.

Investire

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - IMG 20190124 224006

Ora puoi procedere in un solo modo, utilizzando la modalità live. Al momento infatti, Cannabis Trader non offre il trading in demo. Fare trading in demo sarebbe fondamentale per chi si affaccia per la prima volta al mondo del trading e deve prendere confidenza con l’interfaccia del software. Ma se siete già utenti navigati, non dovrete fare altro che decidere le impostazioni di trading preferite, prima di iniziare a fare trading in modalità automatica.

Visita Cannabis Trader

Caratteristiche chiave di Cannabis Trader

Cannabis Trader offre diverse funzionalità interessanti ai propri utenti. Diamo un’occhiata a quelle più importanti.

Rendimenti

Cannabis Trader afferma che con la sua app è possibile guadagnare fino a 3000$ al giorno. Tuttavia, all’inizio non si possono realizzare profitti così elevati perché avrai bisogno di tempo per imparare come funziona la piattaforma, quali sono le migliori risorse con cui fare trading e in che modo negoziare.

Depositi e prelievi

Le richieste di prelievo vengono elaborate in meno di 24 ore. Depositare fondi è facile così come prelevarli. Esiste una grande varietà di metodi di pagamento e certamente avrete a disposizione tutti gli strumenti e le linee guida per depositare fondi senza rischi.

I broker affiliati

Cannabis Trader collabora con diversi broker regolamentati di tutto il mondo. Sei tu a decidere quale utilizzare per iniziare a fare trading, in base a quelli disponibili nel tuo paese. Nella modalità di trading automatico, i tuoi fondi verranno negoziati automaticamente con il broker che scegli.

Cannabis Trader viene consigliato da qualche celebrità?

Cannabis Trader non viene mai menzionato dalle nostre celebrità, in quanto l’argomento è ancora un tabù dalle nostre parti. Tuttavia, molti parlano di piattaforme di trading automatico.

Flavio BriatoreFabio FazioLorenzo Jovanotti

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - flavio briatore bitcoin revolution 150x150

Sebbene ammette di non aver bisogno di alcun “aiutino” per negoziare con profitto, dice che queste piattaforme sono molto utili per chi si affaccia per la prima volta a questo mondo.

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - Fabio Fazio 150x150

Dice di aver parlato con i vertici dell’azienda per fare una puntata sulle criptovalute e le piattaforme di trading automatico. Tuttavia, non ha ancora ricevuto risposta.

Cannabis Trader è una TRUFFA?🥇| Leggere Prima di Iniziare - Jovanotti Bitcoin 150x150

Durante gli ultimi anni si è dedicato più alle criptovalute che alla musica, a parte qualche sporadica apparizione qua e la. È un grande sostenitore del bitcoin.

Cannabis Trader offre un’app per mobile?

Non abbiamo trovato alcuna app per mobile che risponda al nome di Cannabis Trader, ma questo non dovrebbe costituire un grosso problema per gli operatori, che possono comunque accedere alla piattaforma di trading in qualsiasi momento dal proprio dispositivo portatile, purché si disponga di una connessione internet.

Il nostro verdetto

Dopo aver testato approfonditamente il software di Cannabis Trader, possiamo dire che si tratta di uno strumento di trading affidabile per la crescita finanziaria legata al settore della cannabis.

La piattaforma offre una panoramica interessante sul futuro dell’industria della cannabis, che viaggia in modo parallelo con le startup tecnologiche.

Con la giusta esposizione e gli investimenti corretti, l’operatore potrebbe diventare un trader di successo in pochissimo tempo. Puoi provare questo robot facendo clic qui sotto.

Visita Cannabis Trader

Domande frequenti

Quanto tempo devo spendere sul software per realizzare profitti?

Circa 15 minuti al giorno sono più che sufficienti per apportare le modifiche necessarie al software e farlo lavorare col pilota automatico nel migliore dei modi.

Quanto posso guadagnare al giorno?

Inizialmente, guadagnare 3000$ al giorno è un’utopia, soprattutto partendo da un investimento minimo iniziale di 250$. Ma col tempo e i reinvestimenti dei profitti, non esistono limiti.

Il trading sul mercato della cannabis è realmente redditizio?

La cannabis viene legalizzata sempre in più paesi in giro per il mondo, per cui è matematico che le aziende che ci lavorano possano incrementare i loro profitti nel prossimo futuro.