Che differenza fa se Elon Musk preferisce Dogecoin a Shiba Inu?

Che differenza fa se Elon Musk preferisce Dogecoin a Shiba Inu? - elon muskIl CEO di Tesla con i suoi tweet ha aiutato i prezzi di Shiba Inu e Floki a salire in precedenza. Tuttavia, questa volta, la sua risposta ha fatto crollare la moneta meme poiché ha detto di non aver acquistato token SHIB (quotazione in tempo reale).

Nel frattempo, un altro utente ha chiesto curiosamente se ha investito in Floki. A questo punto si è scoperto che Musk aveva acquisito solo criptovalute popolari come “Bitcoin, Ether e Dogecoin”, ha affermato: “Per curiosità, ho acquisito alcune stringhe di hash ascii chiamate ‘Bitcoin, Ethereum & Doge’. Tutto qui”.

Inoltre, ha continuato dicendo: “non scommettere la fattoria sulle criptovalute!” aggiungendo: “Il vero valore è costruire prodotti e fornire servizi ai tuoi simili, non denaro in qualsiasi forma”.

Aumenti enormi prima dei tweet di Elon

Prima del tweet, Shiba Inu era aumentato del 49% nelle ultime 24 ore. Dopo la confessione di Musk, l’analista Mr. Whale ha stimato che la moneta meme ha perso il 27% del suo valore.

Al momento della stampa, SHIB è sceso del 7,8% dal suo ATH di 0,00004432$ del 24 ottobre. Nonostante la caduta, il “DOGE killer” sembra aver guadagnato il 13,0% nelle ultime 24 ore, secondo i dati in nostro possesso.

Detto questo, è interessante notare che la moneta ha fatto registrare un rally vicino al 500% nell’ultimo mese, sostenuta da un elevato volume di scambi. Recentemente, Watcher.Guru ha notato che SHIB ha persino superato il volume degli scambi di Ethereum di oltre 1,6 miliardi di dollari.

Quella che è considerata un’altra mossa positiva, SHIB continua a bruciare una parte della sua offerta circolante. Nell’ultimo giorno, la moneta meme ha bruciato quasi 900 milioni di token.

La criptovaluta del popolo

Tuttavia, Musk sembrava preferire DOGE a SHIB. Ha detto che sostiene DOGE come “criptovaluta del popolo”, spiegando:

“Molte persone con cui ho parlato nelle linee di produzione di Tesla o nella costruzione di razzi presso SpaceX possiedono DOGE. Non sono esperti finanziari o tecnologi della Silicon Valley. Ecco perché ho deciso di supportare Doge: sembrava la criptovaluta della gente”. Billy Markus, co-fondatore di DOGE, ha convenuto che è “veloce, scalabile e poco costoso”. 

Detto questo, Musk ha affermato che l’obiettivo sarà “abbassare le commissioni, ridurre il tempo di blocco e aumentare le dimensioni del blocco”. Ma non ci sono state interazioni recenti su Twitter, tra Musk e il team di sviluppo di DOGE.

Nel frattempo, con la frenesia in corso, la comunità SHIB non sembrava molto contenta del tweet di Musk. David Gokhshtein di Gokhshtein Media LLC ha twittato:

“Mr. Whale ha affermato che è, in effetti, il momento di prenotare i profitti SHIB, prevedendo un imminente calo dei token”. Ha anche detto: “Le criptovalute che forniscono una reale utilità prospereranno nel lungo periodo, mentre le monete basate sulla speculazione svaniranno”.