El Salvador costruirà Bitcoin City e comprerà altri 500 milioni in più di BTC

El Salvador costruirà Bitcoin City e comprerà altri 500 milioni in più di BTC - 094249513 5e4fe412 14a6 4034 89e2 4f570085fb53Pochi mesi dopo aver adottato BTC come moneta a corso legale, il piccolo paese centroamericano prevede di creare una Bitcoin City con l’aiuto di Blockstream e Bitfinex. Separatamente, il paese ha affermato che acquisterà 500 milioni di dollari in più di BTC.

Bitcoin City in El Salvador

Il paese ha fatto notizia all’inizio di quest’anno indicando che avrebbe votato per accettare la criptovaluta primaria come moneta a corso legale. Nonostante il maggiore contraccolpo da parte di organizzazioni globali come l’FMI, le autorità di El Salvador hanno proceduto e legalizzato bitcoin all’inizio di settembre.

Da allora, la nazione ha iniziato a estrarre BTC utilizzando i vulcani, ha utilizzato i cosiddetti “cali di prezzo” per acquistare più monete e ha deciso di utilizzare gli eventuali profitti derivanti dall’apprezzamento del prezzo del bitcoin per costruire scuole e ospedali per animali domestici.

Durante una conferenza bitcoin della durata di una settimana nel paese, il presidente Nayib Bukele è andato ancora oltre annunciando piani per costruire un’intera città incentrata sulla criptovaluta. Sarà nella regione orientale di La Union e riceverà l’energia geotermica da un vulcano. In quanto tale, il presidente ha promesso che produrrà emissioni zero e non imporrà alcuna tassa tranne l’IVA.

“Investi qui e guadagna tutti i soldi che vuoi. Questa è una città completamente ecologica che funziona ed è alimentata da un vulcano”.

Ha aggiunto che la città sarà circolare, simile alle città fondate da Alessandro Magno, ma avrà anche un aeroporto, aree residenziali e commerciali e una piazza centrale che dovrebbe assomigliare al simbolo BTC dall’alto.

1 miliardo di dollari in Bitcoin Bond

L’iniziativa sarà supportata da Blockstream e iFinex di Adam Back, la società dietro Tether (USDT) e Bitfinex. Samson Mow, il CTO di Blockstream, ha spiegato che tutte le parti coinvolte emetteranno un “obbligazione bitcoin” da 1 miliardo di dollari, che funzionerà come strumento finanziario tokenizzato sul Liquid Network.

“Gli 1 miliardo di dollari raccolti saranno suddivisi tra un’allocazione di 500 milioni di dollari in bitcoin (BTC) e una spesa infrastrutturale di 500 milioni di dollari per la costruzione di infrastrutture energetiche e minerarie di Bitcoin nella regione”. – si legge dal comunicato Blockstream.

Inoltre, iFinex sarà coinvolta nella creazione di un quadro normativo per le risorse digitali e i titoli per “regolamentare, emettere e gestire strumenti finanziari digitalizzati in El Salvador”, ha affermato la società.

Comments (No)

Leave a Reply