El Salvador investirà i guadagni in criptovalute in un ospedale veterinario

El Salvador investirà i guadagni in criptovalute in un ospedale veterinario - el salvador bukele cambia la sua bio di twitter in 22dittatore22Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha annunciato che utilizzerà parte dei suoi guadagni attraverso le sue operazioni Bitcoin per costruire un ospedale veterinario. Il presidente ha fatto l’annuncio sabato mentre discuteva del Bitcoin Trust.

Bitcoin su una traiettoria ascendente

Dopo che El Salvador è diventato il primo paese al mondo ad autorizzare Bitcoin come moneta a corso legale, BTC ha perso il 10% del suo valore il 9 settembre. Tuttavia, dopo questo calo, la criptovaluta è aumentata di oltre il 30% per raggiungere i suoi livelli più alti da maggio 2021.

Il Bitcoin Trust

Il Bitcoin Trust, che il Congresso ha autorizzato ad agosto, aveva un saldo iniziale di $ 150 milioni, ora ha un surplus di 4 milioni di dollari, secondo Bukele. Bukele ha usato Twitter per annunciare i piani per investire in un ospedale veterinario affermando,

“Quindi abbiamo deciso di investire una parte di quei soldi in questo: un ospedale veterinario per i nostri amici pelosi”.

Bukele ha anche affermato che l’ospedale veterinario fornirà servizi di assistenza di base e di emergenza, nonché servizi di riabilitazione.

Un critico di spicco a Buterin

Il co-fondatore di Ethereum, Vitalik Buterin, si è espresso contro la politica Bitcoin del governo di El Salvador, definendo la mossa “sconsiderata”. Buterin si unisce a una lunga lista di critici della posizione di El Salvador su Bitcoin, ha sottolineato le stesse preoccupazioni di Buterin, a parte il fatto che la legge si concentra solo su Bitcoin su una vasta gamma di diverse criptovalute che potenzialmente hanno più funzionalità e integrazioni rispetto a Bitcoin.

Buterin ha criticato la politica in un thread Reddit, in cui il co-fondatore di Ethereum ha definito la mossa un rischio, poiché “rischia che un gran numero di persone innocenti venga hackerato o truffato”.

Buterin ha dichiarato nel commento:

“Niente di impopolare in questa opinione. Rendere obbligatorio per le aziende accettare una criptovaluta specifica è contrario agli ideali di libertà che dovrebbero essere così importanti per lo spazio crittografico. Inoltre, questa tattica di spingere BTC a milioni di persone in El Salvador allo stesso tempo senza quasi alcun tentativo di istruzione precedente è avventata e rischia che un gran numero di persone innocenti venga hackerato o truffato. Vergogna per tutti (ok, va bene, chiamerò i principali responsabili: vergogna per i massimalisti di Bitcoin) che lo stanno lodando acriticamente”.

La storia di El Salvador-Bitcoin

El Salvador aveva fatto la storia dopo essere diventato il primo governo ad autorizzare BTC come moneta a corso legale. Il paese è assistito dall’unicorno di criptovaluta con sede in California Bitgo, che sta aiutando a potenziare lo sforzo. Ma intanto è possibile negoziare anche su Bitcoin System. La nazione sudamericana ha annunciato l’intenzione di legalizzare l’uso di BTC come moneta a corso legale, con il presidente Bukele che si è rivolto a Twitter per annunciare il voto storico, in cui 62 membri del Congresso su 84 hanno votato a favore del disegno di legge.

Comments (No)

Leave a Reply