Home / News Tutte le Criptovalute / Facebook chiude agli annunci su ICO e criptovalute

Facebook chiude agli annunci su ICO e criptovalute

Facebook chiude agli annunci su ICO e criptovalute: dura presa di posizione da parte della società di Mark Zuckerberg.

Facebook chiude agli annunci su ICO e criptovalute - facebook adv 1024x683

Facebook ha affermato che intende bloccare tutte le pubblicità che promuovono ICO e criptovalute. Perché? Stando a quanto dichiara un manager della compagnia, pur confermando lo spirito “open” della piattaforma nei confronti delle tecnologie emergenti, la società di Zuckerberg ha notato che molte aziende inserzioniste non hanno agito in “buona fede”, esaltando in modo acritico le valute virtuali.

Rob Leathern, il responsabile della gestione dei prodotti per Facebook Business, ha dichiarato in tal proposito che è desiderio di Facebook far sì che le persone possano continuare a scoprire nuovi servizi attraverso la pubblicità, ma senza temere truffe o inganni.

Il riferimento è intuibilmente al fatto che molte aziende hanno utilizzato le ICO come un modo semplice per poter reperire grandi somme di denaro, ma non tutte le società promotrici hanno mantenuto poi fede alle promesse e, in alcuni casi, sono sparite sostanzialmente nel nulla. Facebook ha bene in mente come utilizzare gli annunci sulla propria piattaforma – soprattutto se accompagnati dalla presenza di testimonial noti – sia un grande incentivo per poter attirare gli utenti nei confronti di asset “nuovi” e apparentemente “promettenti”.

E così, nelle sue nuove regole in vigore, Facebook ha posto una dura stretta nei confronti delle criptovalute. A titolo di esempio, Leathern ha precisato che “le pubblicità non devono promuovere prodotti e servizi finanziari che sono associati a pratiche promozionali ingannevoli”, citando a titolo di esempio proprio le criptovalute e le offerte iniziali di monete, spesso fruite come “leve” per convincere ignari risparmiatori e investitori verso questi elementi ad alto rischio. Insomma, sulla base della nuova policy, pubblicità come “Nuova ICO! Acquista token con uno sconto del 15%!” o “Usa i tuoi fondi pensione per comprare Bitcoin” non saranno più consentite. Ma sarà sufficiente per incrementare il livello di sicurezza degli utenti Facebook?

Rate this post
Compra bitcoin con mastercard

About Roberto Rais

Grande appassionato di criptovalute, scrittore ormai da tempo per cripto-valuta.net

Guarda anche

Adesso l'XRP di Ripple può essere utilizzato in oltre 3,3 milioni di negozi online - ripple xrp online store 310x165

Adesso l’XRP di Ripple può essere utilizzato in oltre 3,3 milioni di negozi online

Gli utenti adesso possono scaricare il plugin su GitHub e seguire le istruzioni fornite per …

Newsletter : tieniti aggiornato!

Ricevi in anteprima gli ultimi aggiornamenti

Noi rispettiamo la tua privacy
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook