Il nuovo kit sidechain di Cardano e il lancio della stablecoin Djed porteranno miliardi di dollari nell’ecosistema

Il nuovo kit sidechain di Cardano e il lancio della stablecoin Djed porteranno miliardi di dollari nell'ecosistema - cardano ADAIl protocollo blockchain Cardano e la sua moneta nativa, ADA che è possibile negoziare su Bitcoin System, stanno vivendo un inizio d’anno impressionante, con una serie di aggiornamenti del protocollo e di prodotti in procinto di essere lanciati. Uno di questi è l’imminente toolkit per la sidechain di Cardano e il lancio della stablecoin Djed, due degli eventi attesi nel protocollo che si prevede porteranno miliardi di dollari nel suo ecosistema quest’anno e oltre.

Alto livello di interoperabilità e scalabilità

Il toolkit per la sidechain di Cardano, è un’innovazione particolarmente interessante e molto attesa che viene proposta dalla società Input Output Hong Kong (IOG). Secondo un recente post sul blog di IOG, quest’ultima ha dichiarato di aver riunito un team di ingegneri specializzati per utilizzare le solide fondamenta di Cardano e costruire un toolkit per la creazione di sidechain personalizzate.

IOG ha dichiarato che il team ha costruito la Ethereum Virtual Machine (EVM) come Proof of Concept per la tecnologia sidechain e ha sottolineato che tutta la documentazione della nuova innovazione sarà resa accessibile a tutti gli sviluppatori. Cardano è già considerato uno dei protocolli blockchain più funzionali in circolazione e il toolkit sidechain è destinato a renderlo ancora più robusto nelle sue offerte e capacità.

Con la sidechain è possibile costruire altri protocolli blockchain che avranno o meno un meccanismo di consenso diverso da quello della catena madre. Ci sarà un ponte che potrà facilmente connettersi con la catena principale e, grazie al suo design, sarà in grado di offrire un alto livello di interoperabilità e scalabilità che le consentirà di mantenere un vantaggio competitivo più solido rispetto ai suoi colleghi.

Il toolkit della sidechain conterrà gli script della catena principale Plutus. Come ha osservato IOG, “questi script vengono eseguiti sulla catena principale di Cardano, consentono transazioni sicure tra le catene e il movimento dei token, e sfruttano le politiche di conio per supportare il token della sidechain”. La sidechain contiene anche un chain follower e un modulo sidechain che “interpreta i dati della catena principale e implementa i necessari adattamenti del libro mastro”.

La Stablecoin Cardano DJED

Uno dei principali punti di forza dei protocolli blockchain è la loro capacità di ospitare innovazioni correlate dei loro concorrenti e forse di rendere migliore l’accessibilità. La stablecoin DJED è stata definita la stablecoin più iper-collateralizzata e il primo token algoritmico dell’ecosistema Cardano.

Dopo molti mesi in cui la comunità ha anticipato il rilascio del token, il team ha rivelato attraverso un aggiornamento su Twitter nel fine settimana che è ancora sulla buona strada per lanciare la stablecoin entro la fine di questo mese.

Secondo i media, il team di Djed si è anche assicurato una nuova partnership con la startup di sviluppo DLT Yepple per rafforzare il debutto proposto.

Cardano è attualmente considerato il protocollo di contratti intelligenti più robusto in circolazione e sembra che stia superando i suoi colleghi per quanto riguarda i nuovi aggiornamenti, le implementazioni e il debutto dei prodotti. Charles Hoskinson continua a parlare delle capacità del protocollo e del suo potenziale futuro.

In quella che sembra una svolta positiva per la comunità di Cardano, la moneta nativa ADA è salita del 2,04% nelle ultime 24 ore a 0,3508 dollari.

Comments (No)

Leave a Reply