Il prezzo del Bitcoin raggiunge i 68.000$ in Corea del Sud

Il prezzo del Bitcoin raggiunge i 68.000$ in Corea del Sud - Bitcoin Corea del Sud 1024x539Il prezzo del Bitcoin nella maggior parte se non in tutti i principali exchange di criptovalute è di circa 58 mila dollari nel momento in cui scriviamo questo articolo. Ma in Corea del Sud, la principale risorsa crittografica viene attualmente scambiata con un premio del 15% a 68.000$, secondo i dati di TradingView.

Questo vantaggio di oltre 10.000$ e più è dovuto all’effetto Kimchi Premium, che si riferisce alla differenza tra il prezzo delle criptovalute negli exchange occidentali e sudcoreani.

Cosa influenza il Kimchi Premium?

Il Kimchi Premium è causato principalmente dalla mancanza di opportunità di investimento ad alto rendimento in Corea del Sud. Alcuni analisti lo collegano anche all’elevato interesse per le nuove tecnologie nel paese, così come alla sua cultura del gioco d’azzardo estrema e avanzata.

Sebbene non sia un fenomeno nuovo nel paese, la differenza di prezzo è stata quasi due volte superiore al premio medio tra il 2016 e il 2018. Un report intitolato “Bitcoin Microstructure and the Kimchi Premium” dell’Università di Calgary stima che la tendenza sia iniziata nel 2016. “Tra gennaio 2016 e febbraio 2018, i Bitcoin in Corea erano in media del 4,73% più costosi rispetto agli Stati Uniti”.

Tuttavia, nonostante la differenza media in questi due anni, il premio è aumentato costantemente dal 2017 fino a raggiungere livelli fino al 50% in alcuni casi. La differenza allarmante è stata notata per la prima volta alla fine del 2017 durante il mercato rialzista di BTC, quando il premio è salito al 30%.

I report spiegano inoltre che i controlli sui capitali e l’architettura della rete Bitcoin creano e amplificano anche gli attriti che contribuiscono all’esistenza del premio. “Un confronto tra paesi mostra che il Bitcoin tende a essere scambiato a prezzi più alti in paesi con minore libertà finanziaria”.

In che modo i trader di BTC sudcoreani realizzano profitti?

I trader in Corea del Sud possono trarre vantaggio dalla differenza di prezzo acquistando bitcoin su borse al di fuori del paese e rivendendoli a tariffe premium nelle borse locali. 

Inoltre, possono sfruttare la differenza di prezzo utilizzando le opportunità di arbitraggio che mostrano le differenze di prezzo in vari exchange locali. Questo metodo è, tuttavia, di breve durata, poiché quando più trader utilizzano questa tecnica, il prezzo di mercato si adegua alle nuove offerte.

Anche la Nigeria ha fatto registrare il suo più alto effetto di premio Bitcoin nel febbraio 2021. Questo dopo che la banca centrale ha annunciato il divieto a tutte le istituzioni finanziarie di colmare tutte le transazioni legate alle criptovalute. Bitcoin viene scambiato a premio anche su altre piattaforme, inclusi fondi di investimento di asset digitali come Morgan Creek Digital e Grayscale.

Nel frattempo, il Bitcoin sta ancora cercando di superare la quotazione di 60.000$ dopo non esserci riuscito fatto negli ultimi giorni. Questo sebbene per qualche momento sia riuscito a raggiungere quota 60.267$ come si vede dai dati storici. Il prossimo obiettivo è quindi fissato e questo mese potrebbe essere quello giusto per superarlo.

Comments (No)

Leave a Reply