Il “Solana-Killer” Aptos può sostituire SOL? Progetto on-fire dopo i recenti eventi

Il "Solana-Killer" Aptos può sostituire SOL? Progetto on-fire dopo i recenti eventi - solana network trading gID 1Il crollo della borsa delle criptovalute FTX e della sua piattaforma di trading Alameda Research ha avuto l’impatto maggiore sull’altcoin Solana. Durante l’intero episodio FTX, la criptovaluta nativa di Solana, SOL, ha perso più del 70% del suo valore. Al momento della stampa, SOL è in calo del 9,15%, con un prezzo di 11,64 dollari e un market cap di 4,2 miliardi di dollari.

Alcuni dei progetti chiave che hanno portato all’esposizione di Solana al crollo di FTX sono stati il Project Serum e gli asset impacchettati da Sollet. Messari, il principale fornitore di prodotti di intelligence sulle criptovalute, ha offerto alcuni spunti di riflessione sui recenti sviluppi.

Dopo il crollo di FTX, Solana ha dovuto affrontare un’importante battuta d’arresto nel settore della finanza decentralizzata (DeFi). Il valore totale bloccato da tutti i protocolli DeFi sulla rete blockchain di Solana è sceso del 30%.

Il Project Serum, il registro degli ordini centrale che collega il backend di quasi tutti i pezzi non-AMM dell’ecosistema DeFi di Solana, ha portato a un grande FUD intorno a Solana. All’FTX, un’entità sconosciuta era in possesso delle chiavi di aggiornamento del Project Serum. Questo ha scatenato il panico all’interno della comunità SOL.

Tuttavia, gli sviluppatori hanno apportato rapidamente le modifiche con un hardfork nel Project Serum e la vulnerabilità dell’hack è stata ridotta. Anche i token confezionati con Solana si sono rivelati un altro problema. Così, il soBTC, che avrebbe dovuto essere agganciato al Bitcoin, è stato sganciato negli ultimi giorni.

FTX e Alameda avevano emesso asset avvolti in Sollet. Tuttavia, la notizia del crollo di FTX ha avuto un impatto negativo anche sul prezzo di SOL. Anche altri asset basati su Sollet, come soETH, hanno affrontato problemi simili.

Aptos può sostituire Solana

Nonostante il recente crollo del mercato delle criptovalute, un progetto che sta andando relativamente bene è Aptos (APT). Aptos è un’altra piattaforma blockchain Layer 1 e un concorrente di Solana lanciato appena tre settimane fa.

Aptos è stata lanciata da dirigenti che lavoravano al progetto di stablecoin di Facebook, Diem. Aptos afferma di avere un maggiore potenziale di sviluppo e di partnership con aziende simili. È interessante notare che a poche settimane dal lancio, Aptos ha stretto una partnership con Google Cloud.

Inoltre, alcuni dei fondi molto popolari che hanno investito in Aptos includono Binance Labs, Multicoin Capital e Circle. Ma anche alcuni nomi famigerati come Jump Crypto e FTX Ventures fanno parte della lista.

Aptos è una blockchain relativamente giovane. Sebbene il prezzo di APT abbia guadagnato rapidamente al momento del lancio, è stato sottoposto a una più ampia pressione di vendita da parte del mercato. Attualmente, il token APT è scambiato a circa 4 dollari, con un valore di mercato di 500 milioni di dollari. Tuttavia, l’offerta estremamente limitata del 13% degli APT esistenti potrebbe giocare a suo favore.

L’unico fattore positivo per Solana è che il prezzo di base della blue-chip NFT ha registrato un’impennata significativa nell’ultima settimana. Questo dimostra che la comunità delle criptovalute ha ancora un buon interesse per i NFT di Solana.

Comments (No)

Leave a Reply