Home / News Bitcoin : quotazione bitcoin / Proprietà NYSE vuole lanciare exchange per criptovalute

Proprietà NYSE vuole lanciare exchange per criptovalute

Proprietà NYSE vuole lanciare exchange per criptovalute. Importanti novità per il mondo degli investimenti in Bitcoin.

Proprietà NYSE vuole lanciare exchange per criptovalute - 1 4dlvAz8udJDxj8Oct8jplw@2x 1024x640

Intercontinental Exchange, la casa madre della New York Stock Exchange, insieme al gigante del caffè Starbucks, Microsoft e BCG, sta sviluppando una piattaforma online, soprannominata “Bakkt“, per acquistare, vendere, archiviare e spendere criptovalute.

In altri termini, la società con sede in Georgia, ICE, avvierà un exchange a termine per attività digitali, che includerà i primi contratti futures bitcoin regolamentati e consegnati fisicamente il prossimo novembre. Le borse tradizionali a termine, incluse quelle gestite da Cboe Global Markets e CME Group, offrono già dei futures bitcoin, ma sono liquidate in contanti, con la conseguenza che, in realtà, la criptovaluta non passa mai di mano.

Invece, le nuove operazioni di ICE, che prevedono il trasferimento della criptovaluta anziché del contante, fornirebbero un accesso diretto al patrimonio digitale mettendo i Bitcoin effettivi nel conto del cliente alla fine della posizione. Ciò permetterà ai market maker di coprire efficacemente la propria esposizione attraverso più scambi e, per quanto riguarda i problemi di sicurezza, una maggiore serenità e trasparenza (ci sono stati diversi timori che il processo regolato in contanti possa essere manipolato troppo facilmente).

“Lo sviluppo di Bakkt da parte di Intercontinental Exchange e dei suoi partner è una pietra miliare per l’industria. Il progetto combina alcune delle aziende più rispettate in tecnologia, vendita al dettaglio e finanza per creare un ecosistema all-in-one sia per le istituzioni che per i consumatori. Inoltre, l’attenzione della piattaforma per l’eliminazione di ostacoli significativi che in precedenza impedivano ai consumatori di utilizzare risorse digitali contribuirà a rendere l’adozione di massa delle risorse digitali una realtà”, ha detto a Time Magnates Chris Yoo, Portfolio Manager presso Crypto Hedge Fund Black Square Capital.

In attesa della revisione e dell’approvazione dei regolatori statunitensi, la notizia è un altro esempio di come un gigante di Wall Street voglia tuffarsi nel mercato delle monete virtuali. La scorsa settimana, il Nasdaq ha ad esempio ospitato un incontro a Chicago dove circa una mezza dozzina di criptovalute e compagnie mainstream hanno discusso su “come incoraggiare l’industria della criptovaluta a fare qualcosa che migliorerà la sua immagine e confermare il suo potenziale ruolo nei mercati globali”.

L’impresa Bakkt sfrutterà le soluzioni cloud Microsoft e l’esperienza di ICE per creare un ecosistema regolamentato federalmente, insieme a applicazioni commerciali e di consumo. I suoi primi casi d’uso si concentreranno sul trading e sullo scambio di Bitcoin contro valute legali.

Rate this post
Compra bitcoin con mastercard

About Roberto Rais

Grande appassionato di criptovalute, scrittore ormai da tempo per cripto-valuta.net

Guarda anche

Analisi dei prezzi di Bitcoin: BTC/USD è in testa verso il livello di $ 4,254 - Analisi dei prezzi di Bitcoin 310x165

Analisi dei prezzi di Bitcoin: BTC/USD è in testa verso il livello di $ 4,254

sulle cripto Analisi quotazione Bitcoin: Punti chiaveTendenza rialzista del BTC/USD nel medio termineTendenza nel breve …

Newsletter : tieniti aggiornato!

Ricevi in anteprima gli ultimi aggiornamenti

Noi rispettiamo la tua privacy
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook