Square e Blockstream lanciano una struttura di mining a energia solare

Square e Blockstream lanciano una struttura di mining a energia solare - blockstream square 1024x536Una struttura per l’estrazione di Bitcoin a energia solare arriverà negli Stati Uniti per gentile concessione di Jack Dorsey di Square e Adam Back di Blockstream.

Jack Dorsey continua a mostrare il suo sostegno alla rete Bitcoin, questa volta attraverso la società di servizi finanziari che gestisce, Square Inc. L’azienda ha stretto una partnership con Blockstream per costruire una struttura di mining BTC open source a energia solare.

Negli USA arriva il mining di bitcoin a energia solare

Il mining di bitcoin è diventato un argomento scottante all’interno e all’esterno della comunità delle criptovalute da quando Elon Musk ha citato i livelli di consumo energetico della risorsa come il motivo principale per cui Tesla ha scaricato i pagamenti in BTC per i suoi prodotti.

Sebbene sia passato meno di un mese da allora, numerose organizzazioni e persone di spicco hanno già preso provvedimenti per affrontare queste preoccupazioni, inclusa l’istituzione del Bitcoin Mining Council.

L’ultima iniziativa arriva da Blockstream e Square. Le due parti si sono unite per creare una struttura mineraria open source a energia solare in uno dei siti minerari di Blockstream negli Stati Uniti.

Hanno promesso di rimanere trasparenti durante l’intero processo condividendo i dettagli dell’economia del progetto e “la conoscenza acquisita dalla costruzione di una miniera di Bitcoin alimentata da energia rinnovabile”.

Square e Blockstream mirano a “aumentare la consapevolezza e mostrare come il mining di Bitcoin in combinazione con l’energia rinnovabile può aiutare a guidare la transizione verso l’energia pulita”.

Per fare ciò, Blockstream lancerà una dashboard ad accesso gratuito che mostra le metriche in tempo reale delle prestazioni del progetto, inclusi bitcoin estratti e potenza in uscita.

“Speriamo di dimostrare che una struttura mineraria rinnovabile nel mondo reale non solo è possibile, ma dimostra anche empiricamente che Bitcoin accelera il mondo verso un futuro sostenibile” – ha affermato Chris Cook, CIO e Head of Mining di Blockstream.

Square investe 5 milioni di dollari

La società di servizi finanziari ha dichiarato che investirà 5 milioni di dollari nella struttura, mentre Blockstream fornirà l’infrastruttura necessaria. Il Global ESG Lead di Square, Neil Jorgensen, ha indicato che il progetto “servirà come un caso di studio continuo e trasparente che ci consentirà di imparare tutti insieme l’unità economica specifica dell’estrazione di Bitcoin da energia pulita”.

Pertanto, Square ha raddoppiato il suo supporto per la criptovaluta primaria. In precedenza, abbiamo già riportato come Square abbia inserito BTC nel suo bilancio aziendale, stanziando 50 milioni di dollari.

Inoltre, il CEO dell’azienda, Jack Dorsey, ha apertamente elogiato e delineato l’importanza della rete Bitcoin. L’ultimo esempio di questo tipo è arrivato pochi giorni fa durante la Bitcoin Conference del 2021, dove ha definito BTC l’opera più importante della sua vita. Inoltre, ha detto che avrebbe lasciato Square e Twitter per Bitcoin se avesse avuto bisogno di lui.

E voi cosa ne pensate di questa mining farm a energia solare? Aiuterà Tesla a tornare sui suoi passi e ad accettare nuovamente il BTC come metodo di pagamento? Scriveteci nei commenti.

Comments (No)

Leave a Reply