Home / ICO cosa sono e quali scegliere / War Field: il gioco che vi permette di vincere criptovalute

War Field: il gioco che vi permette di vincere criptovalute

War Field: il gioco che vi permette di vincere criptovalute. Ecco come funziona questa nuova frontiera della monetizzazione.

War Field: il gioco che vi permette di vincere criptovalute - Dgyv1 BW0AEOXc9 1024x512

Il 21 giugno, War Field ha svelato il suo gioco, uno sparatutto in prima persona, permetterà ai giocatori di vincere criptovaluta. I giocatori potranno usare a tal fine il Golder (GLDR) di War Field, un token crittografico basato su Ethereum, compatibile con ERC-20, e “scommettere” così sulla vita del loro personaggio ludico.

Sebbene monetizzare il gameplay non sia una mossa certamente nuova, War Field afferma che l’idea è interessante per tutti quei giocatori che hanno una propensione a guadagnare qualcosa in più.

“Cosa potrebbe esserci di meglio che essere pagati per giocare ai videogiochi? È il sogno di ogni giocatore” – afferma Andrius Mironovskis, fondatore e CEO di War Field. “Non si tratta solo di una buona grafica o dare ai giocatori qualcosa di completamente nuovo. Si tratta di un avvincente gioco online, del genere più popolare al mondo, che offre a tutti la possibilità di vincere qualcosa di reale che possono poi ritirare e usare”.

Il nuovo gioco online, uno sparatutto in prima persona, sta per modellare un’intera economia di gioco basata su blockchain, che permette ai giocatori di vincere, ritirare e scambiare Golder – proprio come farebbero con Bitcoin o Ethereum – dice il comunicato stampa della compagnia.

Secondo Andrius Mironovskis, il team di War Field ha deciso di iniziare con uno sparatutto perché questi giochi rappresentano la maggiore quota di mercato in un settore di gioco valutato oltre 100 miliardi di dollari. La società prevede però di aggiungere altri giochi alla piattaforma Golder.

Per quanto concerne le regole del suo sparatutto, War Field ha ricordato come queste implicano che i giocatori competano in uno scenario in stile deathmatch e, alla fine, ottenere Golder dai perdenti in caso di vittoria. A differenza dei grandi tornei, un giocatore non ha bisogno di essere un esperto per poter cercare la propria sorte e vincere criptovaluta ma… solo essere leggermente migliore dei suoi avversari.

Entro la fine di novembre 2018 la società ha annunciato che prevede di lanciare nuovi campi di battaglia: Amusement Park, Area 51 e Pleasure Island. Prevede inoltre di rilasciare versioni mobili, nonché versioni per PlayStation e Xbox, entro il 15 maggio del 2019.

Ricordiamo che i token Golder sono disponibili durante la campagna di crowdsale della compagnia, che è iniziata il 28 giugno e durerà fino al 15 novembre 2018. Durante la sua ICO, l’azienda offre sconti considerevoli sui token Golder, con riduzione del prezzo fino al 60%.

Una volta terminata l’ICO, i Golder verranno sbloccati e saranno completamente negoziabili. Potranno altresì essere ritirati dal gioco, con destinazione qualsiasi wallet di ERC-20 Ether senza limiti massimi e quindi scambiati liberamente sugli exchange di criptovalute. La società si aspetta che il valore di Golder possa aumentare, di pari passo con la popolarità dei suoi giochi.

Ricordiamo infine che War Field è supportata da una commissione di consulenti che comprende veterani del settore come Adalberto Bruno (Electronic Arts), Tom Frisina (Bally Technologies, Electronic Arts, Imagination Park Entertainment, thatgamecompany), Dylan Sharkey (LinkedIn), Scott Shirley (professionista: HALO e Call of Duty) e Benjamin Turshana (Electronic Arts, IGN, GameSpy).

Rate this post
Compra bitcoin con mastercard

About Roberto Rais

Grande appassionato di criptovalute, scrittore ormai da tempo per cripto-valuta.net

Guarda anche

Aerum

L’ecosistema Aerum, un hub orientato al mercato

sulle cripto Proporre soluzioni di scalabilità e prestazioniL’ecosistema Aerum non cerca di competere con EthereumAerum …

Newsletter : tieniti aggiornato!

Ricevi in anteprima gli ultimi aggiornamenti

Noi rispettiamo la tua privacy
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook