Moltissimi investitori oggi giorno vogliono investire in Bitcoin, una criptovaluta che ha visto crescere il suo valore in modo spedito negli ultimi tempi. La corsa all’acquisto del Bitcoin ha contagiato istituzioni e investitori privati e per questo motivo, il prezzo continua a crescere.

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - buying bitcoin 300x200

Ci sono molti modi per comprare Bitcoin e tra questo abbiamo carta di credito, Postepay e bonifico bancario. Tre metodi molto popolari, che si possono utilizzare indifferentemente per comprare 1 bitcoin o una frazione di esso.

Usare una carta di credito, la Postepay e il bonifico bancario è più semplice di quanto si possa pensare, poiché sono metodi di pagamento flessibili, oggi molto utilizzati per effettuare acquisti online.

Se vuoi acquistare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancari, non c’è alcun problema. Sei nel posto giusto! Tutto quello che devi sapere è come funziona, quali piattaforme accettano questi metodi di pagamento e alcuni utili consigli per investire nella criptovaluta più famosa del mondo.

In poche parole:

  • Apri un nuovo conto su eToro
  • Deposita denaro utilizzando una carta di credito, Postepay o bonifico bancario
  • Tra gli strumenti disponibili sulla piattaforma, cerca Bitcoin
  • Investi la somma desiderata e non paghi alcuna commissione
  • Puoi trasferire e conservare i Bitcoin acquistati anche nell’eWallet di eToro

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario

Tutti sappiamo che cos’è una carta di credito, la Postepay o un bonifico bancario, per cui desideriamo concentrarci subito sull’aspetto pratico della cosa, ovvero come effettuare l’acquisto vero e proprio di Bitcoin. Se non avete mai acquistato Bitcoin prima d’ora, ecco alcune informazioni che dovreste conoscere.

Come per tutte le altre criptovalute, anche il Bitcoin va acquistato tramite un exchange, ovvero una società che converte le normali valute (euro, sterlina, dollaro, ecc.) in criptovaluta.

Questo procedimento avviene direttamente online attraverso un sito web o piattaforma progettata dallo stesso exchange. A seconda della società che si sceglie, sarà possibile comprare Bitcoin tramite carta di credito, Postepay o bonifico bancario.

Il nostro consiglio: quando si acquista Bitcoin o altre criptovalute, gli utenti devono essere a conoscenza dei rischi legati agli investimenti, siccome si tratta di asset altamente volatili e sull’affidabilità della società scelta per eseguire la conversione della moneta fiat in moneta digitale.

Un’altra cosa importante da sapere, è che acquistare Bitcoin significa mettersi in tasca una moneta digitale. Quindi, per riceverla sarà necessario avere un portafoglio digitale per criptovalute, ovvero una chiave personale di archiviazione, per andare sulla blockchain a richiamare i propri Bitcoin.

È sempre necessario quindi possedere un wallet digitale e alcuni exchange, offrono la possibilità di aprirlo tramite il loro sito web. Possedere BTC nel proprio portafoglio, è diverso dal trading di Bitcoin, che è invece una pura speculazione sull’andamento della criptovaluta.

Dove acquistare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario

Gli exchange più affidabili e utilizzati che accettano carta di credito, Postepay e bonifico bancario sono:

  • eToro
  • Coinbase

Comprare Bitcoin con eToro

Nel processo di acquisto di Bitcoin, non possiamo non parlare di eToro, una delle soluzioni più popolari e migliori al mondo per comprare la moneta digitale. eToro è semplicemente uno dei sistemi più facili da utilizzare per comprare Bitcoin e quindi adatto anche ai principianti.

Tra i vantaggi offerti da questa piattaforma, ricordiamo la possibilità di copiare in maniera del tutto automatica quello che fanno gli operatori più bravi. Di cosa si tratta? Una sorta di trading automatico che inizia con la ricerca del migliore investitore o quello quantomeno più adatto alle proprie esigenze.

Non è un caso dunque, che tutti coloro che iniziano ora a comprare Bitcoin per la prima volta, scelgono proprio eToro. Ecco una guida rapida per iscriversi, depositare denaro e iniziare a comprare bitcoin con il miglior broker del mondo:

Passaggio 1: aprire un account

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - etoro login

Accedi al sito di eToro e apri un nuovo account cliccando sul pulsante “Iscriviti subito”. Nel modulo di iscrizione dovrai inserire le tue informazioni personali corrette per l’apertura dell’account. Inoltre, con eToro hai la possibilità di accedere tramite i tuoi account Facebook o Google, saltando a piè pari la compilazione del modulo di iscrizione gratuita.

Passaggio 2: verifica dell’identità

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - verifica account etoro

eToro è un broker sicuro e regolamentato e per questo motivo, richiede a tutti i nuovi utenti di inviare il KYC. Si tratta di una ulteriore verifica dell’identità, che richiede l’invio al sito di una copia digitale della tua carta di riconoscimento nazionale, passaporto o patente di guida.

Passaggio 3: deposita i fondi e compra Bitcoin

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - deposit etoro

Ora non ti resta che depositare i tuoi fondi nel portafoglio elettronico di eToro, utilizzando carta di credito, Postepay o bonifico bancario. Il deposito dei fondi può essere effettuato anche tramite altri popolari metodi di pagamento come Skrill, Neteller e PayPal su tutti. È possibile iniziare con un importo minimo di 200€, che sono più che sufficienti per iniziare a comprare bitcoin con eToro.

Visita eToro

Comprare bitcoin con Coinbase

Coinbase è un’altra società conosciuta in tutto il mondo, che offre la possibilità di acquistare e vendere risorse digitali e, ovviamente, anche di comprare Bitcoin. Si tratta di uno dei software legali più famosi e utilizzati del mondo e sono migliaia gli utenti che ogni anno si iscrivono sul suo sito web per investire o anche per utilizzare il suo portafoglio Bitcoin sicuro e protetto.

Secondo quanto riporta il sito della stessa società, attualmente Coinbase può contare su una base di oltre 10 milioni di utenti. Pazzesco! Il sito web è disponibile in oltre 32 paesi di tutto il mondo e sulla loro piattaforma è possibile comprare Bitcoin e altre criptovalute come Ethereum, Bitcoin Cash, Ethereum Classic, BAT, 0X, Litecoin, ecc.

Comprare Bitcoin con Coinbase è davvero molto semplice, ecco tutto ciò che devi fare:

1. Iscriviti su Coinbase

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - Immagine 5 1024x460

Per prima cosa accedi al sito web di Coinbase e fai clic sul pulsante in alto a destra Inizia da qui. Si aprirà subito un pop up per creare il tuo nuovo account inserendo le tue informazioni personali di base come nome, cognome e indirizzo email. Inoltre, dovrai scegliere una password sicura per proteggere il tuo account.

2. Finanzia il tuo account

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - Immagine 7 1024x603

Ora è il momento di versare un po’ di soldi sul tuo conto, in modo da poter comprare Bitcoin non appena sarai pronto per procedere. Anche in questo caso avrai a disposizione molti metodi di pagamento tra cui scegliere, comprese carte di credito (Visa e Master Card), bonifico bancario e Postepay.

3. Comprare bitcoin

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - Immagine 8 1024x477

A questo punto non ti resta che procedere con l’acquisto della tua criptovaluta preferita. Infatti, oltre a comprare bitcoin, su Coinbase è possibile acquistare anche un’ampia gamma di criptovalute famose e che nei prossimi mesi dovrebbero vedere secondo gli analisti un aumento esponenziale del proprio valore.

Visita Coinbase

Posso comprare Bitcoin in maniera anonima?

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - Bitcoin Anonymous 1200x628 cropped 300x157

Se vuoi acquistare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario, può darsi che tu voglia farlo in maniera anonima. Dopotutto, è ciò che ognuno di noi vuole quando fa shopping online.

Tuttavia, anche se si può essere anonimi online in molti modi, non lo potrai mai essere al 100% per comprare Bitcoin, dato che dovrai sempre farlo tramite un exchange regolamentato e autorizzato, a cui dovrai essere iscritto e quindi fornire i tuoi dati personali.

Fornire all’exchange le proprie informazioni personali compilando il modulo KYC è richiesto dalle normative antiriciclaggio di denaro, per evitare transazioni sospette e che non possono essere giustificate.

Comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario: commissioni

Come comprare Bitcoin con carta di credito, Postepay e bonifico bancario - https   specials images.forbesimg.com dam imageserve 1149709023 0x0 300x200

eToro e poche altre piattaforme al mondo, azzerano completamente le commissioni per acquistare Bitcoin, applicando semplicemente un piccolo spread all’apertura del trade.

Una piccola commissione può essere applicata anche sul deposito, a seconda del metodo di pagamento scelto. Anche se, nella maggior parte dei casi, prelievi e depositi sono gratuiti. Tuttavia, ci sono exchange che applicano commissioni qua e la.

Prima di depositare, acquistare, vendere o trasferire Bitcoin tramite il tuo exchange preferito, dai un’occhiata a spread e commissioni applicate, così da non doverti ritrovare con meno BTC di quanti ne avevi previsti.

Domande Frequenti

Dove si acquistano i Bitcoin?

È possibile acquistare Bitcoin online tramite un broker o un exchange, pagando con carta di credito, bonifico bancario, Postepay o altri metodi di pagamento.

Posso acquistare Bitcoin in maniera sicura?

Per acquistare Bitcoin in maniera sicura, devi farlo tramite una piattaforma affidabile e sicura, che possa garantire uno storico reale, quali i broker o gli exchange online più famosi e che abbiamo suggerito in questo post. Non farlo tramite piattaforme nate solo di recente e dalla storia oscura.

Come posso pagare i Bitcoin?

È possibile pagare i Bitcoin che vuoi acquistare tramite il versamento di valute standard (euro, sterlina, dollaro, ecc.) o altre stablecoin che possiedi nel tuo eWallet digitale.