Bitfinex e "Shimmer" per limitare le irregolarità commerciali

Bitfinex ed il suo nuovo strumento “Shimmer” per limitare le irregolarità commerciali

Bitfinex ed il suo nuovo strumento "Shimmer" per limitare le irregolarità commerciali - Bitfinex vuole le informazioni fiscali dei propri clienti 1024x404L’exchange di criptovalute Bitfinex ha rilasciato un nuovo prodotto chiamato Shimmer, che afferma individuerà attività di mercato sospette e garantirà negoziazioni sicure per tutti.

Come funziona Shimmer

L’exchange di criptovaluta Bitfinex ha affermato che sta cercando di limitare le attività dannose nello spazio cripto con l’aiuto di un nuovo strumento chiamato “Shimmer”. In un comunicato stampa, Bitfinex ha annunciato che il suo ultimo prodotto funzionerà per combattere gli “abusi di mercato” e promuovere il “trading ordinato” nel settore delle criptovalute.

Shimmer è costruito per trovare ed indagare pratiche manipolative ed operazioni sospette che si verificano sulla stessa piattaforma Bitfinex, in modo da proteggere sia i fondi che i dati dei clienti, rafforzando così la legittimità del mercato.

Secondo Bitfinex, se Shimmer dovesse individuare un procedimento fuori dall’ordinario, trasmetterebbe subito i dettagli della presunta manipolazione al team di sorveglianza di Bitfinex. Gli specialisti che ricevano i relativi riepiloghi e-mail e vengano a conoscenza di eventuali schemi di trading sospetti tra tutte le coppie offerte sull’exchange, passeranno poi alle verifiche manuali ed eventualmente ai passi successivi necessari.

“Verranno applicate diverse azioni a seconda della gravità della situazione”, ha spiegato il CTO di Bitfinex Paolo Ardoino. “Lo scopo di questo nuovo strumento è garantire mercati equi e sicuri per tutti, quindi agiremo sempre nel migliore interesse della comunità Bitfinex”.

Tra le tattiche manipolative più note che Shimmer potrebbe bloccare vi è il wash trading – in cui gli utenti acquistano e vendono asset allo scopo di fuorviare il mercato – ed il layering, dove gli ordini di acquisto vengono utilizzati per confondere i trader su quanta offerta e domanda esista per un token specifico.

Shimmer potrebbe essere solo un miraggio

C’è preoccupazione, tuttavia, che Shimmer possa essere una copertura o uno specchio per le allodole, dati i legami di Bitfinex con la controversa società di elaborazione di pagamenti Crypto Capital.

Secondo quanto è noto, Bitfinex ha perso quasi 1 miliardo di dollari di fondi oltre un anno fa. Il denaro è stato detenuto da Crypto Capital, che sostiene che i fondi siano stati sequestrati da funzionari polacchi, americani e portoghesi.

Secondo una causa dell’aprile 2019 presentata dall’ufficio del procuratore generale di New York, iFinex, la società proprietaria sia di Bitfinex che di Tabl, ha usato illegalmente le riserve di Tether per sostituire fino a 850 milioni di dollari dei fondi che appartenevano agli utenti di Bitfinex.

Secondo la causa, iFinex ha anche affermato che i fondi in questione erano stati “sequestrati e salvaguardati” e che la società stava facendo tutto il possibile per ottenere indietro il denaro. Il procuratore generale non è particolarmente convinto da questa spiegazione. Nel frattempo, la società afferma di aver pagato altri 100 milioni di dollari del prestito da Tether a febbraio.

E voi cosa ne pensate di tutto questo? Utilizzate Bitfinex come exchange di criptovalute, o altri programmi come Bitcoin Pro per il trading automatico? Fatecelo sapere nei commenti!

Comments (No)

Leave a Reply

DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish