Coinbase ora consente a milioni di clienti di acquistare criptovalute con Paypal

Coinbase ora consente a milioni di clienti di acquistare criptovalute con Paypal - 1 EDmBagfVu5kYfH95xOCLDA 1024x514L’exchange di criptovalute Coinbase ora consente ai suoi clienti statunitensi di acquistare criptovalute con Paypal. Milioni di clienti possono ora acquistare fino a 25.000$ al giorno di criptovalute con i loro account Paypal.

Coinbase aggiunge Paypal come fonte di finanziamento per gli utenti

Coinbase ha annunciato giovedì scorso che Paypal è stato aggiunto come fonte di finanziamento per l’acquisto di criptovalute in borsa. La società quotata al Nasdaq ha scritto:

“Ora siamo in grado di offrire a milioni di clienti negli Stati Uniti un modo semplice e veloce per acquistare criptovalute su Coinbase. Ovvero, utilizzando le tue carte di debito e conti bancari collegati a Paypal”.

Coinbase ha spiegato: “Se hai un account Paypal già esistente, sarai in grado di iniziare subito a effettuare transazioni su Coinbase”, aggiungendo che “non è necessario aggiungere conti bancari o numeri di carta direttamente a Coinbase”.

Tuttavia, la società ha osservato che “gli e-check e le carte di credito collegate a Paypal non possono essere utilizzati per acquistare criptovalute con Coinbase”.

Per utilizzare Paypal su Coinbase, gli utenti selezioneranno Paypal come metodo di pagamento quando acquistano criptovalute. Verranno quindi portati a una schermata di accesso a Paypal. Coinbase ha spiegato: “È possibile effettuare un acquisto fino a 25.000$ al giorno con il tuo account Paypal”.

Oltre a consentire PayPal come fonte di finanziamento, “i clienti negli Stati Uniti possono acquistare criptovalute con un conto bancario collegato tramite ACH o bonifico bancario, una carta di debito, [o] fondi nel loro portafoglio Coinbase USD”.

Coinbase ha aggiunto: “Nei prossimi mesi, amplieremo la possibilità di acquistare criptovalute utilizzando fondi Paypal a più paesi. I prelievi in contanti su Paypal sono già disponibili negli Stati Uniti, Canada, UE e Regno Unito”.

Come comprare bitcoin e altre criptovalute con PayPal

Lo stesso PayPal offre anche l’acquisto, la vendita e il possesso di criptovalute selezionate. Inoltre, la società ha lanciato un servizio di “checkout con crittografia” che consente agli utenti di spendere le proprie monete presso milioni di commercianti. Tuttavia, a differenza di Coinbase, i termini di servizio di Paypal affermano che “Non sarai in grado di trasferire risorse crittografiche dal tuo hub di criptovalute a un altro portafoglio di criptovalute”. Recentemente, la società ha anche implementato un servizio di crittografia sull’app Venmo.

Sulle nostre pagine, trovate anche una guida completa per comprare Bitcoin con PayPal, o altre criptovalute, in modo semplice, veloce e sicuro. A questo punto, visto che l’acquisizione delle criptovalute diventa sempre più mainstream, davvero non ci sono più attenuanti per non saltare sul treno delle crypto.

Basti pensare che ogni volta che Elon Musk twitta a proposito di Bitcoin o Dogecoin (di cui si è definito Dogefather), le monete fanno segnare rialzi importanti. E allora perché non approfittarne? Inoltre, cosa ne pensate del fatto che ora Coinbase consente agli utenti di acquistare criptovalute con Paypal? Vorreste che questa opzione venga portata anche in Italia quanto prima? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.

Comments (No)

Leave a Reply