Il rapper Snoop Dogg parla dei motivi che lo hanno avvicinato al Bitcoin

Il rapper Snoop Dogg parla dei motivi che lo hanno avvicinato al Bitcoin - A Journey with the DoggIl famoso rapper americano Snoop Dogg ha recentemente rivelato di essere un grande sostenitore del Bitcoin. In un’intervista rilasciata alla famosa rivista VanityFair, Snoop Dogg ha spiegato di essere un fan della risorsa digitale ed ha aggiunto che il Bitcoin rappresenta una connessione globale al mondo, in cui ha molta fiducia. 

“Cento. Ci credo al cento per cento. Credo nella tecnologia e credo nella connessione globale che crea”. Ha detto a VF. Quando gli è stato chiesto se pensava che il Bitcoin fosse una tendenza temporanea e che sarebbe svanita dopo la pandemia, ha spiegato che Bitcoin è una risorsa futuristica e che la pandemia “mette solo gas sul fuoco”.

“Il futuro si sta svolgendo proprio davanti a noi. Non la vedo come una moda pandemica…” ha aggiunto.

Ecco perché il Bitcoin non è destinato a sparire

Sembra che il rapper abbia già familiarizzato con la volatilità del mercato Bitcoin e capisca che i cali di prezzo sono picchi che non incarnano il valore intrinseco dell’asset. Per Snoop, i prezzi non sono fondamentali per la credibilità della risorsa. Il rapper spiega di essere certo che il Bitcoin resisterà alla prova del tempo.

“Non sono troppo preso dal valore della moneta, perché sono stato in giro abbastanza a lungo per vedere le cose andare su e giù, e so che è qui per restare.” ha affermato Snoop.

Mentre il Bitcoin continua a ricevere l’attenzione dai media mainstream, sempre più celebrità hanno accostato il loro nome della risorsa ed esprimendo il loro fascino per la principale valuta digitale.

Più di recente, Paris Hilton ha fatto un ingresso ufficiale nella community Bitcoin. La popolare socialite si è unita alla tendenza del “laser eye” di Bitcoin per mostrare il supporto per il Bitcoin, mentre i membri della community continuano a fare il tifo affinché l’asset raggiunga i 100.000$.

Dogg è interessato anche agli NFT

Tuttavia, per il rapper Snoop Dogg, Bitcoin non è l’unica tecnologia di cui è affascinato ed è altrettanto interessato agli NFT. Snoop, che sta per lanciare un NFT soprannominato “A Journey With the Dogg” che contiene una manciata di parti della sua musica originale e la sua “Snoop Dogge Coin”, una valuta digitale a suo nome che è stata ispirata dal DogeCoin. Si dice entusiasta di saltare sul treno degli NFT con altre celebrità di prim’ordine.

Questa settimana, come abbiamo riportato in precedenza, The Weeknd ha lanciato il suo primo NFT, rendendolo uno dei primi cantanti a entrare nel settore.

Per Snoop Dogg, gli NFT creano un mezzo alternativo per consentire agli artisti di connettersi con i propri fan. Invece di consumare il lavoro di un artista attraverso il download e l’acquisto, i fan possono interagire con gli artisti a un livello più profondo quando acquistano queste opere d’arte esclusive. “Quando ho visto che potevo creare opere d’arte originali, raccontare una storia e combinarla con una traccia originale in cui ero tutto” conclude.

Comments (No)

Leave a Reply