Le 3 migliori criptovalute da acquistare a prezzi bassi 

Le 3 migliori criptovalute da acquistare a prezzi bassi  - crypto main 1024x767Il mercato delle criptovalute continua la sua discesa, toccando il livello più basso dall’inizio di febbraio. Ora è sceso a un valore totale di 1,24 trilioni di dollari. Ciò rappresenta un calo di poco superiore al 12% rispetto alla scorsa settimana. Tuttavia, se credi nella fattibilità a lungo termine delle criptovalute, il calo del mercato fornisce sempre e solo sconti. Di conseguenza, abbiamo selezionato le 3 migliori criptovalute da acquistare a prezzi bassi. 

Bitcoin (BTC)

Bitcoin (quotazione BTC) è arrivato oggi a nuovi minimi. È sceso di oltre il 5% in 24 ore, a quasi 29.500$. È anche diminuito del 10% in una settimana e del 16% in 30 giorni. Allo stesso tempo, il suo prezzo attuale è del 53% al di sotto del suo massimo storico di 64.804$.

La maggior parte dei principali modelli di prezzo del bitcoin suggerisce che è grossolanamente sottovalutato in questo momento. Il modello stock-to-flow, che confronta il nuovo conio di bitcoin con il suo stock attuale, suggerisce che BTC dovrebbe essere più vicino a 100.000$ che a 20.000$.

Allo stesso modo, la cronologia dei prezzi di 11 anni di bitcoin indica che dovrebbe raggiungere 100.000 entro la fine dell’anno. Allo stesso tempo, un recente sondaggio su 42 ricercatori e dirigenti di criptovalute ha rilevato che il 61% di loro ritiene che BTC sia sottovalutato. Inoltre, in media, si aspettano un prezzo di 66.284$ entro la fine dell’anno.

In altre parole, il bitcoin è economico rispetto a dove molti si aspettano che sia. Per questo compare tra le 3 migliori criptovalute da acquistare a prezzi bassi.

Token LEO (LEO)

Data la sua associazione con il controverso exchange Bitfinex, LEO Token (LEO) potrebbe non essere necessariamente una scelta popolare. Tuttavia, è l’unica criptovaluta tra le prime 50 ad aumentare significativamente nelle ultime 24 ore e settimane. A 3,17$, è aumentato del 7% nell’ultimo giorno e dell’8% nell’ultima settimana. Meglio ancora, è aumentato del 24% nelle ultime due settimane e del 22% nell’ultimo mese. Questo è sufficiente per renderlo la moneta con le migliori prestazioni negli ultimi 30 giorni.

Per coloro che non hanno familiarità con LEO, è il token di utility nativo dell’exchange Bitfinex. Come con BNB di Binance, offre agli utenti Bitfinex sconti sulle negoziazioni.

A poco più di 3$, LEO è sicuramente economico. Detto questo, l’unico problema è che non è del tutto chiaro il motivo per cui è aumentato così fortemente, in particolare quando il resto del mercato è in calo. I dati di Nomics mostrano che Bitfinex ha registrato volumi in aumento nell’ultimo anno.

Ciò potrebbe suggerire un aumento della richiesta di LEO. Tuttavia, il volume è sicuramente diminuito negli ultimi due mesi, il che implica una richiesta più debole per la criptovaluta.

Tuttavia, con il resto del mercato che va a rotoli, LEO potrebbe essere solo una delle poche possibilità di guadagni a breve termine in questo momento.

Dash (DASH)

Un’altra criptovaluta che è in contrasto con le tendenze è Dash (DASH). È aumentato di quasi il 5% nelle ultime 24 ore, al prezzo relativamente basso di 119$. Resta invece in calo del 6% nell’ultima settimana e del 21% nell’ultimo mese, seguendo il resto del mercato.

Rispetto al massimo storico di 1.493$, DASH è sicuramente molto economico in questo momento. In effetti, è una delle poche monete principali che non ha ritoccato il suo ATH da dicembre 2017 durante il recente mercato rialzista. Attualmente è del 92% al di sotto di questo ATH, il che suggerisce che ha ancora molto spazio per salire se un altro mercato rialzista si riprendesse.

E mentre Dash non è così ampiamente discusso come le più grandi criptovalute, continua ad attrarre nuove partnership. Più di recente, ha annunciato un accordo con Naijacrypto per lanciare il primo exchange di criptovalute ad Haiti.

Comments (No)

Leave a Reply