Opera aggiunge supporto per i pagamenti al suo wallet

Opera aggiunge supporto per i pagamenti al suo wallet

Opera, il popolare web browser, ha dichiarato di aver aggiunto il supporto per i pagamenti in bitcoin al suo wallet, integrato nei dispositivi Android.

Secondo il comunicato stampa dell’azienda, il wallet criptovalutario integrato in Opera for Android, lanciato lo scorso anno, ora è in grado di supportare direttamente i pagamenti in bitcoin e permettere agli utenti di interagire con applicazioni decentralizzate sulla blockchain TRON utilizzando TRX.

Il browser dichiara di avere un totale di 350 milioni di utenti, che ora possono accedere a queste due valute digitali in maniera conveniente.

Charles Hamel, responsabile della crittografia di Opera, ha manifestato che la volontà di “aprire il nostro browser a più blockchain, inclusa quella di Bitcoin, è il logico passo successivo per rendere la nostra soluzione più conveniente per chiunque abbia un wallet per Bitcoin e voglia utilizzare la valuta oltre a tenerla in un account”.

Come riportato da CryptoGlobe, Opera ha collaborato con HTC – che ha recentemente annunciato un nuovo smartphone a basso costo con funzionalità di nodo bitcoin – per aggiungere la sua applicazione wallet.

DutchEnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish