Home / News Tutte le Criptovalute / Prezzi criptovalute, perché oscillano così tanto?

Prezzi criptovalute, perché oscillano così tanto?

Prezzi criptovalute, perché oscillano così tanto? Ecco qualche breve ragione…

Prezzi criptovalute, perché oscillano così tanto? - cr332

Vi siete mai domandati perché i prezzi delle criptovalute fluttuano così tanto? E quali siano le ragioni di tali oscillazioni in grado di costituire croce e delizia degli investitori?

Una delle ragioni principali per cui i prezzi delle criptovalute si muovono così tanto è dovuta alla “novità” di questo mercato, ma non solo. Per esempio, rispetto ad un mercato tradizionale e consolidato, il mercato della criptovaluta non offre altrettanta liquidità: la differenza nel market cap totale tra valuta fiat e criptovaluta è di oltre 89 trilioni di dollari, con un differenziale del 36.000 per cento. Ancora, i volumi di trading giornaliero delle criptovalute sono di circa 14 miliardi di dollari, mentre i mercati tradizionali, d’altra parte, movimentano circa 5 trilioni di dollari.

Ad ogni modo, ci sono tanti nuovi utenti che ogni giorno vogliono entrare a far parte del settore della criptovaluta, e dossier recenti dimostrano che sono decine di migliaia i clienti che ogni settimana sbarcano su questo comparto. Molti nuovi utenti hanno un interesse personale nel fatto che determinate criptovalute possano muoversi verso l’alto o verso il basso, spingendo ovviamente il mercato in condizioni di maggiore volatilità, e generando perturbazioni.

Purtroppo, un’altra motivazione sottostante può essere la manipolazione dei prezzi: diffusa nei nuovi mercati, è un tema molto complesso del quale parleremo in un approfondito focus.

Rate this post
Compra bitcoin con mastercard

About Roberto Rais

Grande appassionato di criptovalute, scrittore ormai da tempo per cripto-valuta.net

Guarda anche

stablecoin

Le stable coin sono delle criptovalute? Cosa sono?

sulle cripto Stable coin di che cosa si tratta?Come le criptovalute, le stable coin sono …

Newsletter : tieniti aggiornato!

Ricevi in anteprima gli ultimi aggiornamenti

Noi rispettiamo la tua privacy
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook